MITUR - OTTENIMENTO DI CERTIFICAZIONE DI SOSTENIBILITÀ STRUTTURE RICETTIVE

By in
80

Nome dell’Avviso e Programma di provenienza:

AVVISO: AVVISO PUBBLICO N. 2 SUL FONDO ISTITUITO DALL’ARTICOLO 1, COMMA 611, DELLA LEGGE 29 DICEMBRE 2022, N. 197 PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI PROMOSSI DA STRUTTURE RICETTIVE, ANCHE NON IMPRENDITORIALI, E DA IMPRESE TURISTICHE FINALIZZATI ALL’OTTENIMENTO DI CERTIFICAZIONE DI SOSTENIBILITÀ

Programma: MiTur – Fondo per il turismo sostenibile

Tipologia di Richiedenti/ Beneficiari:

Possono beneficiare delle agevolazioni disposte dal presente Avviso i seguenti soggetti: 

a) le imprese della filiera del turismo e di strutture ricettive turistiche ed alberghiere che svolgono, anche in via non prevalente, attività di impresa riferita ai seguenti codici ATECO:
49.1 Trasporto ferroviario di passeggeri (interurbano) 
49.3 Altri trasporti terrestri di passeggeri 
50.1 Trasporto marittimo e costiero di passeggeri 
50.3 Trasporto di passeggeri per vie d’acqua interne (inclusi i trasporti lagunari) 
51.1 Trasporto aereo di passeggeri 
52.2 Attività di supporto ai trasporti 
55.1 Alberghi e strutture simili 
55.2 Alloggi per vacanze e altre strutture per brevi soggiorni 
55.3 Aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte 
56.1 Ristoranti e attività di ristorazione mobile 
56.3 Bar e altri esercizi simili senza cucina 
73.1 Pubblicità 
77.11.00 Noleggio di autovetture ed autoveicoli leggeri 
77.21.00 Noleggio di attrezzature sportive e ricreative 
77.34.00 Noleggio di mezzi di trasporto marittimo e fluviale 
77.35.00 Noleggio di mezzi di trasporto aereo
77.39.10 Noleggio di altri mezzi di trasporto terrestri 
79.1 Attività delle agenzie di viaggio e dei tour operator 
79.9 Altri servizi di prenotazione e attività connesse 
82.30.00 Organizzazione di convegni e fiere 
90.0 Attività creative, artistiche e di intrattenimento 
93.1 Attività sportive 
93.21 Parchi di divertimento e parchi tematici 
93.29.2 Gestione di stabilimenti balneari: marittimi, lacuali e fluviali 
93.19.92 Attività delle guide alpine 
93.29.20 Gestione di stabilimenti balneari: marittimi, lacuali e fluviali 
96.04.10 Servizi di centri per il benessere fisico (esclusi gli stabilimenti termali) 
96.04.20 Stabilimenti termali

b) le strutture ricettive extralberghiere ai sensi dell’articolo 12 del Decreto Legislativo 23 maggio 2011, n. 79 a carattere non imprenditoriale (ad es. affittacamere, ostelli per la gioventù, Bed & Breakfast, Case per ferie; Foresterie per turisti).

Data di apertura/ scadenza della presentazione della domanda:

Data di apertura: 17/07/2023 (ore 12)

Data di chiusura: fino ad esaurimento delle risorse

Valore Progettuale Minimo e massimo: 

Non indicati

Percentuale di cofinanziamento:

Non indicata

Limiti inferiore e superiore di Cofinanziamento:

L’entità del voucher concedibile è pari ad un importo non superiore a euro 2.000 per ciascun beneficiario.

Descrizione Sintetica:

Nel contesto del Fondo istituito dall’articolo 1, comma 611, della Legge 29 dicembre 2022, n. 197, il presente Avviso intende sostenere le strutture ricettive, anche non imprenditoriali, e le imprese turistiche nelle attività utili al conseguimento delle seguenti certificazioni di sostenibilità: 
a) EU Ecolabel, ai sensi del Regolamento n. 66/2010/CE nonché del Regolamento n. 782/2013/UE; 
b) EMAS, ai sensi del Regolamento n. 1221/2009/CE nonché del Regolamento 1505/2017/UE e dal Regolamento 2018/2026/UE; 
c) UNI ISO 20121:2013, Sistemi di gestione sostenibile degli eventi – Requisiti e guida per l’utilizzo; 
d) UNI EN ISO 14001:2015, Sistemi di gestione ambientale – Requisiti e guida per l’uso; 
e) UNI ISO 13009:2018, Turismo e servizi correlati – Requisiti e raccomandazioni per le attività in spiaggia; 
f) UNI CEI EN ISO 50001:2018, Sistemi di gestione dell’energia – Requisiti e linee guida per l’uso; 
g) UNI ISO 21401:2019, Turismo e servizi correlati – Sistema di gestione per la sostenibilità nelle strutture ricettive – Requisiti.

Attraverso la concessione di un voucher da parte del Ministero del turismo è possibile acquisire i seguenti servizi di certificazione: 
a) Servizi per l’ottenimento della certificazione; 
b) Servizi per il mantenimento della certificazione ovvero per le verifiche supplementari per la chiusura delle non conformità; 
c) Servizi per le verifiche a campione (c.d. senza preavviso); 
d) Servizi per il rinnovo della certificazione.

I voucher possono essere fruiti presso: 
i. con riferimento alle certificazioni lett. a), b) di cui sopra, l’organismo competente italiano ai sensi dei Regolamenti CE 1221/09 EMAS e CE 66/10 ECOLABEL; 
ii. con riferimento alle certificazioni lett. c), d), e), f), g) di cui sopra, gli Enti Certificatori iscritti in un apposito elenco costituito mediante pubblicazione dell’Avviso pubblico prot. 10280/23 in data 25 maggio 2023 e gestito dal Ministero del turismo medesimo. Gli Enti certificatori opereranno sulla base delle prassi di riferimento.

Area di Cooperazione: 

Italia

Partenariato:

Non richiesto

Tipo di Finanziamento:

Voucher

Risorse complessive:

990.000,00 Euro per l’anno 2023, così ripartiti:

a) ai beneficiari di cui alla lettera a) dell’articolo 3, comma 1, del presente Avviso il 75% delle risorse; 
b) ai beneficiari di cui alla lettera b) dell’articolo 3, comma 1, del presente Avviso pubblico il 25% delle risorse.

Link Bando:

Avviso: https://www.ministeroturismo.gov.it/wp-content/uploads/2023/05/Mitur_Avviso_2_certificazioni-sostenibilita_v0.6_signed.pdf

Programma: https://www.ministeroturismo.gov.it/fondo-per-il-turismo-sostenibile/

54321
(0 votes. Average 0 of 5)
Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *