MASE - Bonus colonnine per imprese e professionisti

By in
75

Nome dell’Avviso e Programma di provenienza:

AVVISO: MASE – Bonus colonnine per imprese e professionisti

Programma: Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica

Tipologia di Richiedenti/ Beneficiari:

Le agevolazioni sono rivolte a:

  • impresedi qualunque dimensione, operanti in tutti i settori e su tutto il territorio italiano
  • professionisti

Data di apertura/ scadenza della presentazione della domanda:

Data di apertura: 26/10/2023

Data di chiusura: 30/11/2023

Valore Progettuale Minimo e massimo: 

n/a

Percentuale di cofinanziamento:

40%

Limiti inferiore e superiore di Cofinanziamento:

Non previsto.

Descrizione Sintetica:

Contributo ad imprese e professionisti per l’acquisto e l’installazione di infrastrutture per la ricarica dei veicoli alimentati ad energia elettrica.

Il MASE intende erogare dei contributi in conto capitale finalizzati a sostenere l’acquisto e l’installazione di infrastrutture di ricarica effettuati da imprese (Art. 4 del Bando) e professionisti (Art. 5 del Bando).

Sono ammissibili al contributo, le spese, al netto di IVA, sostenute dai soggetti beneficiari relative all’acquisto e all’installazione di infrastrutture di ricarica. Le spese devono essere sostenute successivamente alla data di entrata in vigore del decreto e possono comprendere (Art. 6 del Bando):

  • l’acquisto e la messa in opera di infrastrutture di ricarica ivi comprese le spese per l’installazione delle colonnine, gli impianti elettrici, le opere edili strettamente necessarie, gli impianti e i dispositivi per il monitoraggio. Per tale voce di costo si considerano i seguenti costi specifici massimi ammissibili: 

a: infrastrutture di ricarica in corrente alternata di potenza da 7,4 kW a 22kW

b: infrastrutture di ricarica in corrente continua

  • costi per la connessione alla rete elettrica così come identificati dal preventivo per la connessione rilasciato dal gestore di rete, nel limite massimo del 10% del costo totale ammissibile per la fornitura e messa in opera delle infrastrutture di ricarica.
  • spese di progettazione, direzione lavori, sicurezza e collaudi, nel limite massimo del 10% del costo totale ammissibile per la fornitura e messa in opera delle infrastrutture di ricarica.

La dotazione finanziaria è così ripartita:

  • 70.000.000 Euro per l’acquisto e l’installazione di infrastrutture di ricarica di valore complessivo inferiore a 375.000 Euro da parte di imprese;
  • 8.750.000 Euro per l’acquisto e l’installazione di infrastrutture di ricarica di valore complessivo pari o superiore a 375.000 Euro da parte di imprese;
  • 8.750.000 Euro per l’acquisto e l’installazione di infrastrutture di ricarica da parte di professionisti.

Area di Cooperazione: 

Nazionale

Partenariato:

Non previsto

Tipo di Finanziamento:

Finanziamento a fondo perduto 

Risorse complessive:

87.500.000 Euro

Link Bando:

Avviso:

https://www.mase.gov.it/sites/default/files/Archivio_Energia/Archivio_Normativa/dec_358_25.08.2021.pdf

Programma:

https://www.mase.gov.it/node/17179
54321
(0 votes. Average 0 of 5)
Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *