Regione Lazio - FESR 2021-2027 - Sostegno agli investimenti di teatri, sale cinematografiche e librerie

By in
64

Nome dell’Avviso e Programma di provenienza:

AVVISO: Sostegno agli investimenti di Teatri, Sale Cinematografiche e Librerie

Programma: FESR Lazio 2021-2027

Tipologia di Richiedenti/ Beneficiari:

I Beneficiari sono PMI iscritte al Registro delle Imprese o altre persone giuridiche riconosciute (iscritte al Registro nazionale o regionale delle persone giuridiche di cui al D.P.R. n. 361 del 10 febbraio 2000 o al Registro Unico del Terzo Settore di cui al D. Lgs. n. 117/2017); tali soggetti sono proprietari o gestori di Teatri o Sale Cinematografiche ubicate nel Lazio, oppure svolgono attività di Libreria Indipendente nel Lazio.

I Beneficiari devono inoltre avere la capacità finanziaria per completare il Progetto, vale a dire avere il Fatturato pari ad almeno 3 volte il valore del Progetto non coperto dal contributo o, in alternativa, hanno un Patrimonio netto almeno pari a tale valore. In tale ultimo caso si considerano anche gli aumenti di capitale eventualmente versati successivamente alla chiusura del bilancio e risultanti dal Registro delle Imprese. È facoltà dei Richiedenti utilizzare a tal fine i dati dell’ultimo bilancio (o della dichiarazione dei redditi) o quelli dell’esercizio precedente il 1° febbraio 2020 (esercizio 2019 ove coincida con l’anno solare).

Ad ogni MPMI può essere agevolato un unico Progetto. Un unico Progetto può riguardare interventi da realizzarsi in più di un Teatro e/o Sala Cinematografica e/o Libreria Indipendente che facciano riferimento alla medesima MPMI.

I Beneficiari devono inoltre possedere i requisiti generali di ammissibilità.

Data di apertura/ scadenza della presentazione della domanda:

Data di apertura: 21/04/2022 (ore 12)

Data di chiusura: 21/06/2022 (ore 18)

Valore Progettuale Minimo e massimo: 

Non indicati

Percentuale di cofinanziamento:

A) 70% sull’importo dei costi ammissibili complessivi del Progetto fino a 50.000 euro, per

un contributo massimo di 35.000 euro.

B) 40% sull’importo dei costi ammissibili complessivi del Progetto eccedenti il limite di

50.000 euro, fino al raggiungimento dell’importo massimo totale di contributo di 100.000

euro, incluso il contributo calcolato ai sensi della precedente lettera A.

Limiti inferiore e superiore di Cofinanziamento:

Inferiore: 20.000,00 Euro (Teatri e sale cinematografiche) – 10.000,00 Euro (Librerie)

Superiore: 100.000,00 Euro

Descrizione Sintetica:

La Regione Lazio, con il presente Avviso, intende favorire la ripresa della fruizione collettiva in presenza della attività culturali sostenendo Progetti di Investimento per il miglioramento e il potenziamento dei Teatri, delle Sale Cinematografiche e delle Librerie Indipendenti del Lazio. I Progetti e i relativi costi ammissibili per Investimento da rendicontare non possono riguardare la manutenzione ordinaria e la messa a norma.

Tutti i Progetti devono riguardare Investimenti per il miglioramento e potenziamento di Teatri, Sale Cinematografiche (intendendosi anche Multisala) o Librerie Indipendenti che siano:

i. localizzati nel Lazio;

ii. dotati di tutti i titoli abilitativi comunque denominati (autorizzazioni, permessi, nulla osta, ecc.) per il relativo esercizio;

iii. nella disponibilità della MPMI Beneficiaria in base ad un idoneo Titolo di Disponibilità e risultare quale sede o unità locale dal Registro delle Imprese Italiane per i Beneficiari ivi iscritti. Nel caso delle Librerie Indipendenti l’esistenza di un idoneo Titolo di Disponibilità si presume ove l’unità immobiliare oggetto del Progetto risulti dal titolo abilitativo di cui al punto (ii) e quale sede o unità locale dal Registro delle Imprese Italiano.

Area di Cooperazione: 

Regione Lazio

Partenariato:

Non richiesto

Tipo di Finanziamento:

Finanziamento a fondo perduto

Risorse complessive:

L’Avviso ha una dotazione finanziaria complessiva di 3.000.000 euro di cui:

  • 1 milione di euro riservato ai Teatri (inclusi i Multisala);
  • 1 milione di euro riservato alle Sale Cinematografiche (incluse le Multisala);
  • 1 milione di euro riservato alle Librerie Indipendenti.

Una quota pari al 20% della dotazione complessiva è riservata ai Progetti relativi a Teatri, Sale Cinematografiche e Librerie Indipendenti localizzate in uno dei Comuni ricadenti nelle Aree di Crisi Complessa della Regione Lazio.

Link Bando:

Avviso: http://lazioeuropa.it/files/220315/dd_g02864_11_03_2022_bando.pdf

Programma:https://ec.europa.eu/regional_policy/it/atlas/programmes/2014-2020/italy/2014it16rfop010

54321
(0 votes. Average 0 of 5)
Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *