Lazio - OCM Vino

By in
62

Nome dell’Avviso e Programma di provenienza:

AVVISO: Lazio – OCM Vino: sostegno Investimenti settore vinicolo – campagna 2024/2025

Programma:  Regione Lazio

Tipologia di Richiedenti/ Beneficiari:

Possono beneficiare dell’aiuto le imprese di tutte le dimensioni la cui attività sia almeno una delle seguenti:

  • la produzione di mosto di uve ottenuto dalla trasformazione di uve fresche da esse stesse ottenute, acquistate, o conferite dai soci, anche ai fini della sua commercializzazione;
  • la produzione di vino ottenuto dalla trasformazione di uve fresche o da mosto di uve da esse stesse ottenuti, acquistati o conferiti dai soci, anche ai fini della sua commercializzazione;
  • l’elaborazione, l’affinamento e/o il confezionamento del vino conferito dai soci, e/o acquistato anche ai fini della sua commercializzazione. Sono escluse dal contributo le imprese che effettuano la sola attività di commercializzazione dei prodotti oggetto del sostegno;
  • la produzione di vino attraverso la lavorazione delle proprie uve da parte di terzi vinificatori qualora la domanda sia rivolta a realizzare ex novo un impianto di trattamento o una infrastruttura vinicola, anche ai fini della commercializzazione

Le imprese devono:

  • sono titolari di partita IVA;
  • sono iscritti al Registro delle Imprese della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura;
  • hanno costituito nel Sian un “fascicolo aziendale” aggiornato e valido.

Possono beneficiare dell’aiuto anche le organizzazioni interprofessionali compresi i Consorzi di tutela riconosciuti autorizzati per la registrazione dei marchi collettivi delle denominazioni.

Data di apertura/ scadenza della presentazione della domanda:

Data di apertura: 21/03/2024

Data di chiusura: 30 aprile 2024

Valore Progettuale Minimo e massimo: 

L’accesso all’aiuto è consentito esclusivamente per operazioni con un costo totale dell’investimento previsto, comprensivo di tutte le voci di spesa di investimento e di spese generali, inferiore a 300.000 Euro

Percentuale di cofinanziamento:

Intensità dell’aiuto:

PMI: 40%

Imprese intermedie: 20%

Grandi imprese: 19%

Limiti inferiore e superiore di Cofinanziamento:

Inferiore: n/a

Superiore: n/a

Descrizione Sintetica:

Il sostegno è diretto a migliorare il rendimento globale dell’impresa, in termini di adeguamento alla domanda del mercato, aumento della competitività dal punto di vista della produzione e/o commercializzazione dei prodotti vitivinicoli, anche al fine di migliorare i risparmi energetici, l’efficienza globale nonché trattamenti sostenibili contribuendo così al raggiungimento degli obiettivi di mitigazione dei cambiamenti climatici. 

Il sostegno è riconosciuto per gli investimenti materiali e/o immateriali in impianti di trattamento, in infrastrutture vinicole nonché in strutture e strumenti di commercializzazione del vino.

Le tipologie di investimento ammissibili all’aiuto sono:

Investimenti materiali per la costruzione, ristrutturazione e ammodernamento di beni immobili (investimenti strutturali) purché strettamente funzionali con le tipologie di intervento programmate ed ammissibili al finanziamento;

spese per l’acquisto di nuove macchine, attrezzature e altre dotazioni aziendali, purché strettamente funzionali con le tipologie di intervento programmate ed ammissibili al finanziamento;

spese per investimenti immateriali quali acquisto o sviluppo di software direttamente connessi all’attività finanziata, acquisizione o sviluppo di programmi informatici, acquisizione di brevetti, licenze, diritti d’autore e marchi commerciali;

Spese generali.

È possibile presentare domande di aiuto biennali per investimenti da completarsi entro il 31 maggio 2026.

Area di Cooperazione: 

Regione Lazio

Partenariato:

n/a

Tipo di Finanziamento:

a fondo perduto

Risorse complessive:

1.229.197 Euro

Link Bando:

Avviso: https://www.regione.lazio.it/sites/default/files/documentazione/2024/AGC-DD-G03149-21-03-2024-Allegato-1.pdf

Programma:  https://www.regione.lazio.it/documenti/82698

54321
(0 votes. Average 0 of 5)
Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *