CULTURA CREA 2018: incentivi per settore culturale e turistico

By in
501

Tipo fondo: Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (Mibact)

Beneficiari: Piccole e medie imprese culturali e creative

Tipo finanziamento: finanziamento agevolato a tasso zero e contributo a fondo perduto sulle spese ammesse fino ad un massimo dell’80%, con una premialità aggiuntiva per giovani, donne e imprese con rating di legalità.

Risorse complessive: 107.000.000 euro

Budget del progetto: importo massimo pari a 400mila euro

Apertura bando: settembre 2017

Scadenza: a sportello fino ad esaurimento delle risorse

Descrizione sintetica: “Cultura Crea” è l’incentivo che sostiene la nascita e la crescita di iniziative imprenditoriali e no profit nel settore dell’industria culturale, creativa e turistica, che puntano a valorizzare le risorse culturali del territorio nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. È promosso dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (Mibact) per sostenere la filiera culturale e creativa delle regioni interessate e consolidare i settori produttivi collegati, rafforzando la competitività delle micro, piccole e medie imprese in attuazione del PON FESR “Cultura e Sviluppo” 2014-2020 (Asse Prioritario II).

Ambiti di intervento:

  • Startup: per la nascita di nuove imprese di micro, piccola e media dimensione della filiera culturale e creativa

 

  • Imprese consolidate: per la crescita e l’integrazione delle micro, piccole e medie imprese della filiera culturale, creativa, dello spettacolo e delle filiere dei prodotti tradizionali e tipici

 

  • Imprese sociali: per sostenere i soggetti del terzo settore nelle attività collegate alla gestione di beni, servizi e attività culturali, favorendo forme di integrazione

 

Link bando: http://www.invitalia.it/site/new/home/cosa-facciamo/creiamo-nuove-aziende/cultura-crea/faq.html

54321
(0 votes. Average 0 of 5)
Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *