Bando per “Progetti Imprenditoriali Cittadini Paesi Terzi”

By in
112

Nome dell’Avviso e Programma di provenienza:

AVVISO: Bando per “Progetti Imprenditoriali Cittadini Paesi Terzi”
Programma:  Ente erogatore Fondazione Finanza Etica

Tipologia di Richiedenti/ Beneficiari:

a) imprese già esistenti:

●     microimprese (max. 10 addetti) la cui governance sia composta per almeno il 50% da cittadini/e residenti in Italia ma nati/e all’estero, oppure in Italia da genitori immigrati;

b) start up di impresa:

●     fondate da cittadini/e residenti in Italia ma nati/e all’estero, oppure in Italia da genitori immigrati

c) associazioni dei cittadini/e immigrati regolarmente costituite in Italia, secondo le norme del Codice Civile italiano.

Data di apertura/ scadenza della presentazione della domanda:

Data di apertura: 

Data di chiusura: 29 novembre 2020

Valore Progettuale Minimo e massimo: 

n/a

Percentuale di cofinanziamento:

100%

Limiti inferiore e superiore di Cofinanziamento:

Superiore: 25.000 Euro

Descrizione Sintetica:

Banca Etica mette a disposizione la possibilità di accedere a un fondo di garanzia istituito da Fondazione Finanza Etica, per agevolare l’accesso al credito.

Il bando finanzierà almeno 10 progetti.

Con questo bando i Partner intendono sostenere:

● idee progettuali di sviluppo di imprese esistenti, in forma di microimpresa (max. 10 addetti)

● start up di nuove imprese

presentati da cittadini e cittadine di Paesi Terzi o dalle loro associazioni. In particolare, le idee progettuali devono avere come obiettivo principale la creazione o lo sviluppo e consolidamento di imprese o associazioni condotte da soggetti nati all’estero.

Le idee progettuali potranno riguardare diversi ambiti di produzione di beni e servizi, con esclusione dei settori nei quali Banca Etica non investe per le proprie policy.

Sono esclusi dalla partecipazione al presente bando i fornitori ordinari continuativi nell’ultimo triennio (2015-2018) di uno dei Partner.

Secondo i criteri di valutazione socio-ambientale effettuati da Banca Etica, sono inoltre da considerarsi esclusi i soggetti che, direttamente o tramite partecipazioni, siano coinvolti in una delle pratiche e/o operino e/o presentino progetti in uno dei settori identificati:

●     produzione e commercializzazione di armi

●     evidente impatto negativo sull’ambiente

●     utilizzo e sviluppo di fonti energetiche di origine fossile e di tecnologie rischiose per l’uomo e l’ambiente

●     violazione dei diritti umani, sfruttamento del lavoro minorile, mancato rispetto delle garanzie contrattuali

●     attività di ricerca in campo scientifico comprendente esperimenti su soggetti deboli o non tutelati o su animali

●     allevamenti intensivi di animali che non rispettino i criteri previsti dagli standard della certificazione biologica

●     esclusione ed emarginazione delle minoranze o di intere categorie di popolazione

●     rapporto diretto con regimi che violano i diritti umani e/o che siano gravemente responsabili della distruzione dell’ambiente

●     mercificazione del sesso

●     gioco d’azzardo.

Area di Cooperazione: 

Italia

Partenariato:

Non obbligatorio

Tipo di Finanziamento:

Contributo a fondo perduto

Risorse complessive:

Il fondo di garanzia costituito da Fondazione Finanza Etica è pari a euro 275.000.

Il plafond complessivo a disposizione del bando è di ammontare pari a euro 825.000.

Link Bando:

Avviso: https://con-etica.it/bandi-aperti/microcredito-per-grandi-idee/

Programma:https://finanzaetica.info/

54321
(0 votes. Average 0 of 5)
Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *