Bando I Vicini dei Caruggi

By in
68

Nome dell’Avviso e Programma di provenienza:

AVVISO: Bando I Vicini dei Caruggi

Programma:  Fondazione Carige

Tipologia di Richiedenti/ Beneficiari:

1.    soggetti pubblici o privati senza scopo di lucro, dotati di personalità giuridica, nonchè le imprese strumentali (impresa esercitata dalla fondazione o da una societa’ di cui la fondazione detiene il controllo, operante in via esclusiva per la diretta realizzazione degli scopi statutari perseguiti dalla Fondazione nei settori rilevanti);

2.    cooperative sociali

3.    imprese sociali

4.    cooperative che operano nel settore dello spettacolo, dell’informazione e del tempo libero

5.    gli altri soggetti di carattere privato senza scopo di lucro, privi di personalità giuridica, con finalità di promozione economica o culturale o di perseguimento di scopi di utilità sociale, per iniziative o progetti riconducibili ad uno dei settori di intervento.

Data di apertura/ scadenza della presentazione della domanda:

Data di apertura: 26 gennaio 2021

Data di chiusura: 25 marzo 2021

Valore Progettuale Minimo e massimo: 

n/a

Percentuale di cofinanziamento:

85%

Limiti inferiore e superiore di Cofinanziamento:

Superiore: 25.000,00 Euro

Descrizione Sintetica:

Il presente bando,       promosso nell’ambito del settore “Volontariato, filantropia e beneficenza”, nasce da un’importante e proficua collaborazione con il Comune di Genova e con      la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura         di Genova e si va ad integrare nel  “Piano Strategico degli Interventi per il Centro Storico”          con il quale l’Amministrazione Comunale mira al    recupero, alla rivitalizzazione            ed alla valorizzazione            del Centro Storico di Genova.

Il presente bando ha come obiettivo principale la promozione di un modello di abitazione e di condivisione sostenibile, strettamente legato alle potenzialità e all’offerta della comunità, attraverso la creazione di iniziative di “Portierato di quartiere”. Il Portierato di quartiere rappresenterà un luogo di cura e implementazione delle relazioni di vicinato, dove si concentrano bisogni e risorse e si attivano interventi solidali volti al benessere dei singoli e della comunità.

Per il perseguimento del suddetto obiettivo, vengono individuati i seguenti sotto-obiettivi:

– Creare un sistema di reti che favoriscano lo scambio di informazioni multidirezionali, diventando quindi attivatori di risorse utili al superamento degli elementi di problematicità tipici del Centro Storico;

– Favorire la creazione di spazi d’ascolto, con l’obiettivo di far sentire la persona accolta e supportata, contrastando il sempre maggiore fenomeno dell’impoverimento delle reti primarie e familiari;

– Promuovere interventi di contrasto, in un’ottica di attivazione di risorse, delle problematiche sociali e di quelle relative alla vivibilità e alla sicurezza dei quartieri del Centro Storico;

– Tutelare, salvaguardare e valorizzare la qualità urbana dei centri storici ed il livello dei servizi alla persona ed alla comunità per contrastare lo spopolamento;

– Migliorare la sicurezza della vita nel Centro Storico, creando opportunità che scoraggino l’abbandono del Centro Storico e contrastino la disgregazione sociale;

– Creare elementi di vitalità e di presidio sociale controllato sul territorio;

– Qualificare il rapporto tra pubblico e privato per migliorare la qualità della fruizione e dei servizi e la cooperazione tra istituzioni, associazioni, commercianti e residenti.

– Avviare un processo virtuoso di miglioramento e valorizzazione del tessuto sociale del Centro Storico, assicurando ai suoi cittadini l’accesso ai sistemi di funzioni e servizi (il lavoro, l’abitare, lo studiare) ai luoghi fisici (strade, piazze, negozi) e ai luoghi “immateriali” (socializzazione, divertimento, ecc);

– Contrastare la vulnerabilità sociale che caratterizza i quartieri del Centro Storico; – Stimolare una “movida di qualità”, che sappia incrementare l’attrattività e il turismo nel Centro Storico, rispettosa delle esigenze dei residenti e dei commercianti.

Il presente bando è rivolto unicamente a progetti realizzati nel Centro Storico di Genova

Le iniziative proposte dovranno avere una durata pari a 12 mesi

Area di Cooperazione: 

Italia

Partenariato:

I progetti dovranno prevedere necessariamente la partecipazione, oltre al soggetto “capofila” di almeno altre tre organizzazioni partner

Tipo di Finanziamento:

Contributo a fondo perduto

Risorse complessive:

n/a

Link Bando:

Avviso: https://www.fondazionecarige.it/wp/wp-content/uploads/2021/01/Bando-I-vicini-dei-caruggi.pdf

Programma:https://www.fondazionecarige.it/wp/

54321
(0 votes. Average 0 of 5)
Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *